L’ azienda

La nostra azienda dal 1945 opera nel settore del ferro battuto.

L’esperienza che abbiamo acquisito dopo molti anni di attività ci ha dato la capacità di soddisfare tutte le richieste specifiche dei nostri clienti che nella nostra produzione possono trovare articoli sia di gusto classico che moderno, sia di prestigio che economici, personalizzabili a richiesta.

Per la fabbricazione di tutti i nostri articoli viene impiegato materiale di prima scelta dal quale con attrezzature avanzate e tramite un’accurata lavorazione fatta a mano si ottengono i nostri prodotti di elevata qualità e di valore tipicamente artigianale.
A lavorazione ultimata i prodotti vengono sottoposti a trattamento protettivo ed a finitura, nel colore tradizionale nero sfumato o in molte altre colorazioni.

La nostra qualità, il servizio accurato e qualificato e il rispetto delle consegne sono elementi che hanno portato la nostra azienda ad essere ben conosciuta in Italia e all’estero.

La nostra storia

 Nell’immediato dopoguerra Lorenzo Consonni, maestro di matematica e disegno, si cimentava in uno scantinato a costruire fustelle per tessili, dime per torni-lastra e stampi per minuterie metallica.. Maturata l’esperienza di attrezzista si specializzava nella lavorazione del ferro battuto, sua passione, costruendo cancelli, scale, balconate e recinzioni atte ad abbellire case e ville in Lombardia; ampliando così l’attività in un piccolo laboratorio di circa 200mq.
Le richieste sollecitavano la fantasia a creare manufatti per interni, articoli arredamento, letti, tavolini, specchiere e portabiti, nonché lampadari, appliques, abat-jours e lanterne, che lo portavano così a farsi conoscere su tutto il territorio nazionale.

Creava in seguito le prime maniglie per porte e finestre, le cerniere per infissi e mobili in ferro battuto, intuendo in questi ultimi suoi articoli la possibile futura espansione dell’azienda.
All’inizio degli anni 60 il piccolo laboratorio si raddoppiò e con il progresso aziendale crescevano apprendisti e operai che andavano sempre più specializzandosi.

Lorenzo Consonni moriva il 25 Dicembre 1965 all’età di 58 anni.

Nel gennaio dell’anno seguente il figlio Gianmario, sedicenne, studente con diploma commerciale ed in scuola d’arte pura e applicata, cresciuto con la stessa passione per il ferro battuto, prese le redini dell’azienda e trasformò il piccolo laboratorio in una azienda artigianale, dapprima di circa 1000mq, per poi raggiungere, nella sede attuale, i 3000mq con un grande show-room dove si trovano esposti tutti gli articoli di propria produzione.

Questo sviluppo è avvenuto nel corso degli anni grazie a numerose iniziative commerciali volte a far conoscere i propri prodotti, tramite fiere in Italia e all’estero e cataloghi in continuo aggiornamento, a livello internazionale.
Primaria fu sia la capacità di completare con coordinati le serie tramandate che di realizzarne di nuove, seguendo l’evoluzione e i cambiamenti dei vari mercati, in differenti tipologie di lavorazione e finiture, sempre personalizzabili su richiesta, permettendo così l’adattamendo degli articoli in ogni ambiente sia rustico che classico-moderno sia di prestigio che medio-economico.

L’esperienza acquisita in tutti questi anni di attività ci ha dato la possibilità di soddisfare ogni richiesta dei nostri clienti.
Tre cataloghi raccolgono attualmente tutta la nostra produzione:
                                                               

MANIGLIE–FERRAMENTA      COMPLEMENTI D’ARREDAMENTO              LAMPADARI

I prodotti rimasti di lavorazione tipicamente artigianale, il materiale di prima scelta, le finiture pretrattate in una vasta gamma di colori, il servizio e la rapidità nelle consegne di ogni entità , la professionalità ed il controllo di qualità garantiscono l’autenticità e le caratteristiche dei nostri prodotti

CREAZIONE LORENZ FERART.

FERRO BATTUTO LECCO